Search Share Home Devices Settings


Una giornata di Home Office…

(c) lorenzo barbieri - 30/08/2011

Ieri mi "lamentavo" di non avere tempo per studiare… troppe riunioni, troppe call, blah blah blah…

Oggi ho deciso di rimanere a casa in Home Office (grazie a Microsoft Italia per essere veramente flessibile, non solo nel nuovo ufficio, ma anche permettendo alla gente di lavorare da casa se e quando serve) per poter studiare in modo da arrivare preparato a Build.

Visto che Windows Phone, .NET, C#, SL, SQL, ASP.NET, etc… etc… li conosco, sto studiando quello che ultimanente sta venendo sempre più alla ribalta: HTML 5, e gli inseparabili Javascript e CSS3.

Oggi ho cominciato da HTML 5, usando come punto di partenza questo. Devo dire che è molto scorrevole, l’ho iniziato stamane e finito poco fa…

Ora passo a Eloquent Javascript e finito quello ho già pronto l’e-book di Javascript Patterns.

Poi ho altri due o tre libri pronti per essere letti nel viaggio di 12 ore per Build.

I vantaggi dell’Home Office:

  • decido io quando sono disturbabile e quando no
  • non devo fare 30 minuti di macchina all’andata e 30 al ritorno
  • non devo andare in mensa Sorriso, molto buona la nostra, ma sempre mensa è…
  • posso prendere i miei tempi, rilassarmi sul divano o sul letto (la nap room non è la stessa cosa…)
  • posso ascoltare la TV o la radio di sottofondo (beh, non mentre studio, ma in altre occasioni si…)

Gli svantaggi dell’Home Office:

  • non vedo tanta gente
  • meno occasioni di dire “stupidate”
  • connettività solo UMTS/HSPA
  • ogni tanto mi scappa qualche lavoretto domestico…

Morale della favola, non lo farei tutti i giorni, ma uno/due gg alla settimana è ottimo!

Tags: Build

blog comments powered by Disqus

;